headn_banner

Quali sono le norme per la realizzazione di impianti di sicurezza stradale?

Lo scopo della creazione di strutture per la sicurezza del traffico è garantire la sicurezza della guida e dei pedoni e dare pieno gioco al ruolo dell'autostrada. Le regole di impostazione sono le seguenti: i ponti sovrapposti oi sottopassaggi devono essere fissati nelle sezioni in cui pedoni, biciclette o altri veicoli attraversano superstrade e autostrade di classe I, specialmente nelle stazioni o negli incroci. Laddove non ci siano cavalcavia o sottopassi per pedoni e biciclette sull'autostrada di classe I, devono essere fissati segnali di gestione della sicurezza per pedoni e altri. Su altre classi di autostrade, è possibile impostare il cavalcavia o il sottopassaggio necessari in base alla situazione attuale. Sulle superstrade e sulle autostrade di classe I, al fine di evitare collisioni tra veicoli e lesioni ai pedoni, devono essere fissati, secondo le normative, i guardrail per impedire l'irruzione dei veicoli nella corsia opposta e le reti di protezione per impedire ai pedoni di attraversare la corsia. I guardrail o i pali di segnalazione devono essere posizionati in argini alti, accessi alle estremità dei ponti, raggio minimo estremo, pendii ripidi e altre sezioni di autostrade a tutti i livelli. Al fine di garantire un traffico regolare di notte e la sicurezza del traffico, lungo la linea devono essere posizionati gradualmente cartelli riflettenti e strutture di sicurezza riflettenti, l'illuminazione può essere fornita in sezioni trafficate e importanti con caratteristiche di trasporto e l'illuminazione locale può essere utilizzata in corrispondenza di incroci condizionati e strisce pedonali . Al fine di guidare la linea di vista del conducente e garantire la sicurezza di guida, è possibile utilizzare segnali per contrassegnare il bordo dell'autostrada e l'allineamento sulle sezioni richieste. In caso di curve strette e incroci con scarsa distanza visiva, è possibile impostare segnaletica, catarifrangenti o separazione delle corsie insieme ad altre misure per garantire la sicurezza di guida. Nei tratti pericolosi quali operazioni di costruzione, caduta di sassi e smottamenti devono essere istituite barricate; Nei tratti con ostacoli devono essere predisposti segnali stradali conici; I segnali di guida devono essere posti nel punto in cui viene cambiata la direzione di guida in una determinata sezione. I segni di orientamento sono indicazioni indicative.


Orario postale: 23 settembre-2021